In Toscana tutti possono tornare a donare anche in periodo di West Nile Virus – AVIS Viareggio

In Toscana tutti possono tornare a donare anche in periodo di West Nile Virus

zanzaraCome avrete avuto modo di constatare, da qualche anno a questa parte in periodo estivo sono state introdotte delle limitazioni alla donazione, in caso si fosse soggiornato negli ultimi 30 giorni in zone in cui fosse stata identificata la zanzara vettore dell’infezione da West Nile Virus.

Dato però lo stato di estrema emergenza che si sta riscontrando questa estate e dato l’ammodernamento dei sistemi di controllo della qualità del sangue, il Centro Regionale Sangue Toscana ha creduto opportuno rimuovere tale limitazione alla donazione e permettere a tutti i donatori di donare, eseguendo poi le analisi opportune in modo da escludere eventuali infezioni.

Dal 27/07/2015 quindi chiunque abbia soggiornato anche solo per una notte nelle province segnalate per la presenza del WNV dovrà continuare a comunicare al medico visitante l’avvenuto soggorno, ma – a differenza del passato – potrà essere ammesso alla donazione.

Quindi sarà prelevato un ulteriore campione di sangue da inviare al centro di qualificazione biologica, che provvederà all’esecuzione dei test per la ricerca di WNV, analogamente a quanto già avviene per altri virus trasmissibili come HBV, HCV, ecc. in modo da continuare a garantire la massima sicurezza per donatore e ricevente.

Chiunque dunque possa tornare a donare, può contattarci ai numeri 0584943194, 3342448251 o su Telegram (telegram.me/AVISViareggio) in orario d’ufficio (lun 16.00/19.00, mar-sab 09.00/12.00).

Grazie
AVIS Comunale di Viareggio

Tag: , , , , , , ,